Lecce augura lunga vita a CoderDojo Roma che compie un anno!

«La prossima sfida, ragazzi, è fare click sulla cinciallegra e fare in modo che emetta dei suoni appena compare sullo schermo. Come si fa? Scegliete i suoni che trovate nella libreria e associateli allo sprite» fa Marco Giordano, 48 anni, ingegnere elettronico, insegna a L’Aquila musica elettronica e ha fondato il Nume (nuova musica per l’educazione), con cui porta la didattica della cultura digitale e della composizione nelle scuole. Per Luca, Annalisa, Antonella, Andrea è un gioco da ragazzi: neanche il tempo che Marco finisca di parlare che la stanzone dell’ex cartiera Latina nel parco dell’Appia Antica si riempie di suoni di uccelli (e non) da far invidia alla foresta pluviale.

Continua a leggere le emozioni del primo #compledojo su ischool.startupitalia.eu